VERONA  15|18  04  2018

Teatro Naturale

01/08/2017

Olio extra vergine d'oliva e limone, emulsione perfetta per le insalatone estive

Le insalatone estive, di pasta, di riso o di verdure di stagione, vengono spesso condite con la sola spruzzata di limone. Meglio aggiungere il classico filo di olio extra vergine di oliva di alta qualità. Con l'emulsione abbiamo un duplice effetto positivo

Il gusto del limone per accompagnare la classica insalatona estiva, sia essa di pasta, riso o verdure miste.

Il limone avrebbe il vantaggio di essere poco calorico e rinfrescante, dal che l'utilizzo piuttosto diffuso durante la stagione estiva e in particolare durante le stagioni molto calde.

La spruzzata di limone è quindi un must dell'estate, specie sulle insalate di verdure. L'azione conservativa del limone sul colore naturale dei tessuti vegetali è imputabile a due elementi principali: gli acidi che degradano gli enzimi responsabili dell'ossidazione, la vitamina C (o acido ascorbico) che svolge una funzione antiossidante.

Non solo, il limone aiuta nell'assimilazione del ferro e facilita la digestione tamponando l'acidita gastrica.

Resta solo un problema, ovvero quello legato all'assunzione delle vitamine liposolubili: A, D, E e K. In particolare le vitamine liposolubili rafforzano le strutture nervose (vitamine D ed E), contrastano le infezioni e sono soprattutto note per il loro potere antiossidante.

Senza l'assunzione di grassi, però, il nostro intestino faticherà ad assimilare tali importantissime vitamine, lasciandoci maggiormente in balia dell'azione ossidante del sole e delle alte temperature.

E' questa la ragione per cui l'emulsione olio extra vergine di oliva e limone è la combinazione perfetta per la nostra salute durante l'estate.

L'olio extra vergine di oliva di alta qualità, oltre a facilitare l'assimilazione di vitamine liposolubili, è ricchissimo di composti nutraceutici importanti per difendere il nostro corpo dall'insolazione. Per esempio lo squalene che è uno dei più importanti costituenti del sebo, una sostanza oleosa che mantiene idratato lostrato più superficiale dell'epidermide rallentando l'evaporazione dell'acqua. Alcune ricerche attribuiscono allo squalene anche un'azione protettiva contro ilcancro della pelle, grazie alla sua capacità di combattere iradicali liberi ed assorbire le radiazioni solari dannose.

L'olio extra vergine di oliva di alta qualità è inoltre ricco di antiossidanti naturali, utilissimi durante l'estate.

Ma come preparare una perfetta emulsione olio e limone?

Innanzitutto è bene sapere che le proporzioni devono essere un cucchiaio di succo di limone ogni quattro cucchiai di olio. Volendo aggiungere sale o pepe è bene sciogliere questi elementi nel succo di limone prima di procedere a creare l'emulsione. Per creare l'emulsione perfetta bisogna procedere a sbattere costantemente, ma in modo delicato, i due liquidi, eventalmente aggiungendo un po' di olio o di limone nel caso l'emulsione sia poco omogenea.

Possiamo anche preparare una semplice salsa olio e limone, semplice e veloce.

Se non vogliamo preparare la classica emulsione olio e limone ma preparare qualcosa per stupire gli amici, che sia ugualmente leggera e fresca, possiamo preparare la salsa olio e limone, che avrà una consistenza più densa, più simile alla maionese ma sarà molto leggera, perchè non conterrà uova. In questo caso occorre che olio e limone siano in una proporzione uno a uno, 100 ml di olio e 100 ml di limone. Andremoquindi ad aggiungere un po' di lecitina di soia, possono bastare anche solo due cucchiaini. La lecitina di soia, utilizzata spesso come integratore alimentare, sarà un ottimo addensante. Dopo aver unito tutti gli ingredienti con un mixer andremo a frullare, eventualmente aggiungendo altra lecitina di soia fino a raggiungere la consistenza desiderata.

 


Per approfondimenti

www.teatronaturale.it

Torna alla lista »